Notice: Undefined index: HTTP_ACCEPT_LANGUAGE in /srv/www/longaronefiere.it/www/fluent/code/Fluent.php on line 290
E’ ancora Agrimont: grande interesse per il nocciolo e la grande offerta di attrezzature e prodotti » Longarone Fiere

E’ ancora Agrimont: grande interesse per il nocciolo e la grande offerta di attrezzature e prodotti

Pubblicato il 25 Mar 2017 |

Grande attesa per un sabato pieno di iniziative quello di domani ad Agrimont, la fiera dell’agricoltura di montagna, anche se l’offerta straordinaria di quest’anno ha superato di gran lunga le aspettative: presenti diverse filiere, dalla canapa alla bachicoltura fino all’intero sistema foresta-legno. E complessivamente 274 marchi (139 espositori diretti da 13 regioni italiane) dall’Italia e dall’estero con le principali aziende di prodotti, macchine e attrezzature per l’agricoltura e tutto ciò che riguarda il mondo rurale montano, compreso il mondo dell’orticoltura e della cura e della manutenzione del territorio.

Agrimont ospita anche un’intera area riservata al settore dell’allevamento che, grazie alla consolidata collaborazione con l’A.R.A.V. - Associazione Regionale Allevatori del Veneto, si presenta con un’esposizione di razze particolari di bovini, equini e con altre razze di animali meno diffusi ma allevati comunque nel territorio. Continuano inoltre l’attività promozionale del cavallo Haflinger dedicata ai ragazzi e dalle 15.30 alle 16.30 il Battesimo della sella per i bambini con i pony.

La fiera apre quindi alle 9.00 e da subito fervono i preparativi nel Centro Congressi del quartiere fieristico per il convegno dal titolo Innovazione Agraria e Forestale organizzato da Coldiretti Belluno e Coldiretti Veneto, mentre nel pomeriggio alle 14.30 in Sala Barel si terrà l’attesissimo incontro sul tema “Il nocciolo, innovazione e opportunità in Provincia di Belluno” a cura di Longarone Fiere Dolomiti e Coldiretti Belluno. Ad intervenire su quella che sembra essere l’opportunità più sentita del momento, in particolare per l’interessamento espresso anche dai grandi marchi italiani, sarà in primis il dott. Alberto Pansecchi sugli aspetti agronomici della coltivazione del nocciolo e a seguire il dott. Enrico Vidale sulla relativa valorizzazione economica.

Inoltre alle 15.00 nel piazzale esterno – ingresso centrale – si svolgerà la seconda ed ultima dimostrazione di “Teoria e pratica dell’innesto e della potatura” organizzata dall’Istituto di Istruzione Superiore “Antonio Della Lucia” di Feltre.

Non mancheranno naturalmente le iniziative curate dal Centro Consorzi con nel Pad. C i momenti di confronto sulle esperienze di coltivazione della canapa nel bellunese che includono le dimostrazioni di spremitura dei semi per produzione di olio e farine, la decorticazione dei semi e la realizzazione di coibentazioni canapa-calce e lana di pecora; invece nel Pad. B con la presentazione del Progetto Elicka – Agricoltura di precisione: simulazioni di volo, dimostrazioni e prove pratiche di utilizzo dei droni.

Agrimont rimane aperta a Longarone Fiere sabato 25 e domenica 26, dalle 9 alle 19.