Notice: Undefined index: HTTP_ACCEPT_LANGUAGE in /srv/www/longaronefiere.it/www/fluent/code/Fluent.php on line 290
AD ARREDAMONT 2018: DESIGN E REALIZZAZIONI ARTIGIANALI UNICHE E STRAORDINARIE » Longarone Fiere

AD ARREDAMONT 2018: DESIGN E REALIZZAZIONI ARTIGIANALI UNICHE E STRAORDINARIE

Pubblicato il 20 Jun 2018 |

Grande partecipazione e tante novità per la 41. edizione della Mostra dell’arredare in montagna.

Con la quasi totalità dell’area espositiva già occupata, la 41esima edizione della mostra dell’arredare in montagna si preannuncia ricca di novità, sia per le numerose falegnamerie artigiane che hanno deciso presentarsi, o ripresentarsi, quest’anno ad Arredamont, sia per il progetto de “l’Artigiano sotto l’Albero” che dopo aver visto crescere l’adesione del piccolo artigianato di qualità dove, ai piedi di strutture lignee a forma di albero appunto, si trovano da piccole creazioni in legno a vari complementi di arredo e decoro artistico, diversi hanno deciso di presentarsi con un’area e un’offerta espositiva più importante.

Inoltre, a completamento di un’esposizione unica, non mancheranno i consueti momenti di formazione e approfondimento come, solo per citarne alcuni, i laboratori creativi di patchwork e quilting di Dolomiti Handmade e la realizzazione di fantastici ed originali complementi d’arredo, o gli incontri della CITA – Consociazione Italiana Tappezzieri Arredatori che allestiranno un vero e proprio laboratorio con la realizzazione di un pezzo d’arte tappezziera da zero, dove un sapere antico si rinnoverà attraverso la creatività dei suoi artigiani che giungeranno a Longarone da tutta Italia, dalla Sicilia al Veneto, dal Lazio alla Lombardia, come il recente premiato MAM2018, Pietro Virzi di Milano, e dove, all’insegna della “Storia di un Mestiere, l’Arte di Domani” vecchie e nuove tecnologie dei materiali si fonderanno grazie al sapere tradizionale delle mani artigiane.

Confermata anche la presenza del Consorzio dei Mascherai Alpini – nato sedici anni fa per valorizzare la tradizione della maschera lignea carnevalesca presente in tutto l’arco alpino, raccoglie ad oggi 35 scultori provenienti dall’Italia, dall’Austria e dalla Slovenia –  che durante tutti e nove i giorni della manifestazione, continuativamente, si esibiranno all’interno di Arredamont realizzando una installazione che sarà espressione delle straordinarie capacità d’intaglio di sette località montane differenti.

Arredamont si conferma quindi la mostra per eccellenza dell’arredare in montagna e costituisce un evento unico nel panorama fieristico nazionale, e non solo, in grado di attirare l’attenzione di migliaia di operatori del settore mobile-arredo e delle famiglie. Una rete specializzata di piccole e medie imprese, prevalentemente artigiane – 237 i marchi aziendali presenti nell’ultima edizione in rappresentanza di 14 Regioni italiane e 9 Paesi esteri – che si presenta in fiera all’attenzione di un pubblico numeroso che giunge nelle Dolomiti da tutto il Nord e Centro Italia, ma anche da Francia, Svizzera, Slovenia e Croazia, Austria e Germania, fino all’Ucraina dimostrandosi anno dopo anno sempre più accattivante in un panorama sempre più internazionale.